banner-heading (1).png
 
logo-claim
 

La prima palestra in Italia dove troverai un allenamento creato su misura per il tuo percorso di crescita personale, un supporto ogni qualvolta ti sentirai di mollare, esercizi e tecniche spiegate nel dettaglio, una performance coach a portata di mano e un'intera community dedicata al miglioramento continuo, con cui confrontarti, connetterti e condividere ogni passo del tuo viaggio.

motionmailapp.com

Scommetto che è capitato anche a te di chiederti, dopo aver letto l’ennesimo libro sulla crescita personale o aver guardato su YouTube un altro video motivazionale:

"Ma perché sui libri sembra così facile e nella vita invece è così difficile?"

 

Magari funziona anche, per un po’: finisci di leggere quel best seller che ha entusiasmato milioni di persone nel mondo, ti senti carica come una molla, in grado di rivoluzionare la tua vita, ma dopo 2 giorni sei di nuovo a terra, ripiombata nelle vecchie abitudini e le belle frasi motivazionali che ti avevano illuminato ritornano nell’ombra, come un ricordo lontano.

Qualche anno fa questo era un film che mi vedeva spesso protagonista: periodicamente decidevo che era giunto il momento di cambiare il mio modo di vivere. "Da domani cambia tutto". Pianificavo le giornate al dettaglio, sveglia presto, lavoro intenso, qualche ora di palestra, spesa di cibi rigorosamente sani (e tristi), studio intenso...Insomma, tutto doveva essere maledettamente perfetto.

Come se imperfetto fosse istantaneamente sinonimo di fallimento.

E infatti, puntualmente, per un imprevisto o per un’emergenza o per un piccolo cedimento ad un peccato di gola, ecco che il mio piano - che faceva invidia alla marina militare - lo mandavo tutto all’aria.

Inevitabilmente cadevo nel circolo vizioso del “tutto o niente”.

 

Il copione e meccanismo appena descritto invade (e avvelena) simultaneamente tutti i campi della nostra vita.

Da quando mi occupo di crescita personale - e sono ormai anni - le persone che si sono rivolte a me lamentano gli stessi ostacoli che anche io, in prima persona, ho dovuto affrontare lungo il mio percorso:

“So cosa dovrei fare, ma non riesco a farlo”;

“Mi sento sola nel mio percorso, nessuno mi capisce davvero”;

"Conosco gli strumenti, ma non li riesco a mettere in pratica";

"Vorrei iniziare...ma non è il momento giusto";

“Dopo un po’ perdo la motivazione e lascio perdere tutto”.

Per dirla con le parole di Ovidio, già migliaia di anni fa, “Video meliora proboque, sed deteriora sequor” (trad: Vedo le cose migliori e le approvo, ma seguo le peggiori).

Insomma, il cambiamento vero e duraturo è lì, ad un passo, ma è come se raggiungerlo fosse un’impresa impossibile.

Ma è davvero così?

Ricadere nelle stesse trappole dopo l’entusiasmo iniziale è un destino ineluttabile?

O invece è davvero possibile cambiare definitivamente?

Copy of errore2 (3).png

La risposta è sì, cambiare definitivamente e abbandonare per sempre le vecchie abitudini è possibile.

Che tu abbia voglia di ritrovare te stessa e la tua autostima, migliorare le tue relazioni, dimagrire o avere successo col tuo blog, se stai continuando a leggermi è perché credi che tutto questo non possa prescindere dal rafforzare in primis te stessa, cosa però più facile a dirsi che a farsi.

La buona notizia è che tutto ciò di cui hai bisogno è già dentro di te.

L’incognita è se tu sei disposta a tirarlo fuori, ma - altra buona notizia - anche questo dipende da te.

Ti sembro troppo enigmatica?

Provo a spiegarmi così: facciamo il gioco delle differenze.

Immaginati in questi due scenari:

#1

Hai passato una notte terribile: non hai dormito quasi nulla, tuo figlio si è svegliato 10 volte, devi studiare per un esame importante che hai a breve.

Prendi sonno solo verso mattina, quando invece avresti dovuto alzarti, e ti sveglia una brutta telefonata dell’amministratore di condominio.

Come se non bastasse, vai sulla bilancia e vedi un kg in più.

Vai nel panico: tutti i tuoi programmi sono saltati, volevi meditare ma non c’è mai silenzio e questo ti innervosisce.

Ti senti preda dell’ansia e in balia delle circostanze.

In tutto ciò, il tuo percorso di crescita personale è solo un impegno in più che non riuscirai a rispettare, un’altra incombenza che si somma a tutte le altre fatiche.

Sai che questa giornata cominciata male condizionerà la settimana, poi il mese e così via, mentre tu ti senti sempre più oppressa e in trappola nella tua stessa vita.

Tutto quello che provi, semplicemente, non funziona. Ricadi nelle stesse trappole. Probabilmente il tuo destino è quello di essere infelice...

#2

Hai passato una notte terribile: non hai dormito quasi nulla, tuo figlio si è svegliato 10 volte, devi studiare per un esame importante che hai a breve.

Prendi sonno solo verso mattina, quando invece avresti dovuto alzarti, e ti sveglia una brutta telefonata dell’amministratore di condominio.

Come se non bastasse, vai sulla bilancia e vedi un kg in più.

Prendi un momento per te stessa, per respirare, ti distacchi da tutto e sai che passerà. 

Non ti senti vittima delle circostanze, ma riesci a cogliere la prospettiva di crescita che ogni avversità ti offre e riprendi in mano la situazione con un’energia positiva. 

 Per l’esame c’è sempre da studiare, ma hai pianificato anche gli imprevisti nella tua tabella di marcia e anche quel chilo in più non ti angoscia, perché l’imperfezione non è più un problema.

 Hai appreso gli strumenti che ti permettono di essere resiliente e li metti in pratica. 

Non entri in quel circolo vizioso che ti porta a provare ansia e a essere dura con te stessa: anche se le cose non sono andate esattamente come avevi programmato, sai esattamente da dove ricominciare, lavori di pianificazione, ma non senti di dover essere impeccabile per essere felice. 

Puoi sbagliare e ti perdoni, puoi rallentare e affronti la giornata con serenità, perché sai di essere in un percorso che trasforma le circostanze avverse in opportunità.

Hai colto la differenza tra questi due scenari?

Le circostanze esterne sono le stesse, ciò che cambia..sei TU.

Copy of errore2 (4).png

Le circostanze esterne non le puoi scegliere, il tuo atteggiamento sì.

Le brutte giornate (o settimane o mesi) capitano a tutti, quel che fa la differenza è come le affronti.

Se per essere felice hai bisogno che tutto vada secondo i tuoi piani, sarà davvero impossibile che tu possa esserlo frequentemente, vista la facilità con cui le situazioni cambiano.

La vita non ti risparmierà mai dalle sfide e dalle circostanze avverse, ma pensa a come sarebbe bello essere sempre in grado di affrontare le sfide della vita con uno spirito positivo e proattivo.
 

Immagina di svegliarti ogni mattina sapendo esattamente cosa fare, perché hai un sistema di pianificazione che però non è rigido e militare, ma flessibile e tu hai imparato a gestire i tuoi tempi, le tue priorità, gli ostacoli e gli imprevisti.

Immagina di non vivere mai più secondo la regola del “o tutto o niente”, di essere in grado di accettare l’imperfezione, di non buttare all’aria tutto alla prima difficoltà.

Immagina, indipendentemente da come si comporta il mondo intorno a te, di sapere di avere la possibilità di stare bene comunque, di poter fare in ogni momento qualcosa che ti permetta subito di vivere più serenamente.

"È quello che promette la maggior parte dei percorsi di crescita personale”, mi dirai.

Hai ragione.

E allora perché, nella pratica, poi non funziona o non funziona mai del tutto e a lungo?

Copy of errore2 (6).png

In questi anni, nel mio personale percorso di crescita, ho provato innumerevoli tattiche e strategie sulla mia pelle ed anche a me è capitato di cadere  con tutte le scarpe nei 4 errori più comuni che normalmente commettono le persone, quando si tratta di crescita personale.

Errore #1: "Le strategie sono una pillola magica"

Consideriamo la meditazione, i mantra o qualunque altro strumento di evoluzione interiore come una medicina che magicamente guarirà la nostra anima. Qui l’errore sta nel fatto che si sbaglia la prospettiva: si affida allo strumento il potere straordinario di cambiare una situazione, trascurando invece l’aspetto fondamentale e più importante, cioè chi utilizza tale strumento. Se non partiamo da noi stesse, se non ci prendiamo noi la responsabilità della nostra felicità, nessuno strumento, per quanto valido, potrà mai essere realmente efficace.

 

Errore #2: "Il percorso diventa un obiettivo (e io devo essere perfetta)"

Mi focalizzo su quanto medito bene, piuttosto che su quello che sto imparando, su come sto cambiando, anche nelle mie imperfezioni. Dove sta qui l’errore? Nel non considerare che lo scopo del percorso non è il raggiungimento dell’obiettivo stesso, ma piuttosto la persona che divento nel perseguirlo: se non ho consapevolezza di ciò, il mio percorso di crescita personale diventa solo un altro punto della mia To do List, delle cose che DEVO fare. Se questo è il meccanismo, giocoforza a un certo punto mi ritroverò bloccata, perché questo percorso mi darà più problemi che strumenti per affrontarli.

 

Errore #3: "Il cambiamento deve essere immediato, veloce e facile"

“Facile”, “veloce”, “miracoloso” sono tutte parole suggestive, che funzionano nel marketing, ma nella realtà mente, corpo e spirito hanno tempi fisiologici, che vanno rispettati. Come per il corpo non funzionano bibitoni dimagranti miracolosi, così per la mente non esistono formule magiche o tattiche straordinarie risolutive.

Errore #4: "Non ci si confronta abbastanza con le persone giuste"

I rapporti personali sono i primi a subire uno scossone quando si intraprende un percorso di crescita personale, perché cambiano le dinamiche di relazione. Nel momento in cui decidi di elevarti ad un livello superiore di pensiero e di impegno, diventi un paragone negativo per gli altri. Se parli di evoluzione e progresso interiore con i tuoi genitori, il tuo fidanzato o la tua migliore amica, ma i tuoi cari non sono mai andati al di là del classico schema Work-Eat-Sleep-Repeat, nella migliore delle ipotesi ti guarderanno con la stessa espressione delle mucche che guardano il treno che passa; nella peggiore, tenteranno di buttarti giù per non sentirsi insicuri e inadeguati a loro volta. In entrambi i casi, come è umano e comprensibile, ti sentirai non capita e giudicata.

 

banner-galileo.png

Dunque, che fare?

Come passare dalla teoria alla pratica?

Partendo da come sono, come divento quel che posso essere?

 

La parola chiave è: allenamento.

Prova per un istante a considerare il tuo percorso di crescita personale come una palestra.

Che cosa funziona davvero, guardandolo da questo punto di vista?

Per essere efficace nel lungo periodo, un buon percorso di crescita personale deve contenere i seguenti ingredienti, che non sono poi così diversi da quelli di un buon programma di fitness:

#1: Continuità e costanza

Imparare a non dipendere dalle circostanze è un’abilità che si acquisisce con la pratica. Così come devi tenere in forma i muscoli per essere “fit”, così devi mantenere allenate le tue emozioni e i tuoi pensieri per conseguire le massime prestazioni e salvaguardare l’autocentratura.

#2: Il supporto di una guida

Nel percorso di trasformazione e cambiamento, affinché tu non ti perda per strada, hai bisogno di essere guidata, soprattutto nei momenti di difficoltà. È il motivo per cui un libro, per quanto brillante, non potrà mai supportarti quanto un percorso interattivo o la guida di un coach.

#3: Connessione

Fare parte di un gruppo di persone che perseguono gli stessi obiettivi è importante, perché è un bisogno primario sapere di essere capita, ascoltata, sentita da chi sta facendo il mio stesso percorso, che mi può aiutare e che io posso aiutare. Sembra un paradosso, ma in realtà un percorso di crescita personale di buon livello non può prescindere dal gruppo.

#4: Accountability

È il senso di responsabilità verso il sistema in cui sono dentro, qualcosa che mi permette di onorare l’impegno che ho preso. È il motivo per cui se compro la cyclette da camera e in breve la trasformo in un polveroso appendiabiti non provo alcun senso di colpa, mentre se pago un personal trainer che mi aspetta alle 7 della mattina in palestra, non ho scuse se non presentarmi all'appuntamento.

#5: Presa di responsabilità, che diventa un carburante per l'autodisciplina

Le poche persone che, dopo essersi messe a dieta, mantengono per sempre e senza alcuno sforzo il peso raggiunto, sono quelle che hanno pian piano associato piacere al nuovo stile di vita: alimentarsi correttamente e fare esercizio con regolarità le fa stare bene. Stesso discorso vale per il benessere emotivo. Non basta un po' di motivazione e qualche strategia di crescita personale per sentirsi bene. C'è qualcosa di più profondo, un cambiamento più radicale. Gli esercizi che ci aiutano nel nostro percorso possono essere affrontati con atteggiamenti diametralmente opposti. Se mentre li eseguo penso: “Anche questa è fatta”, sto mettendo in pratica una noiosa routine, che non mi dà nulla e che presto mi stancherà. Ma se li faccio perché mi ricaricano, se li faccio perché ho deciso che voglio di più dalla mia vita e se sento questi esercizi come un mezzo per esprimere la mia energia vitale, allora sto compiendo dei rituali a cui mai vorrei rinunciare. La differenza tra routine e rituale è interna, non esterna: è la stessa differenza che c’è tra devo e voglio, tra obbligo e piacere.

Ti sei ritrovata in quello che ti ho descritto? 

Sei d’accordo con me, quando dico che apertura mentale e flessibilità funzionano come i muscoli per lo streching: vanno esercitati?

 
 
ti presento (3).png
 

Il primo percorso di crescita personale fondato sull'apprendimento, l'allenamento e la pratica di rituali, per allenare mente, corpo e spirito.

Un luogo digitale in cui crescere insieme, tra persone per cui imparare e migliorarsi sono una sfida quotidiana e piacevole.

Un viaggio di miglioramento continuo e scoperta di sé. 

Ritualmente non è la soluzione: la soluzione è quel che diventerai tu con Ritualmente, con il metodo, gli strumenti e l'appoggio che Ritualmente ti darà e che anche tu darai ai tuoi compagni di viaggio. 

banner-presentazione.png
 

Ritualmente è una guida concreta, step by step, con strumenti pratici da integrare nella quotidianità, per concedere a te stessa la possibilità di portare la tua vita ad un nuovo livello.

 

Ritualmente è l'anello mancante nel mondo della crescita personale.

Non è un corso, ma un percorso che ogni mese ti propone attività relative alla crescita personale e ti supporta nel tuo viaggio di miglioramento delle performance nel lavoro, nella vita personale, nelle relazioni, nella cura del tuo corpo e nel rafforzamento.

Se mi iscrivo a Ritualmente, cosa ricevo ogni mese?

 
cosa ricevi_v2.jpg
cosa ricevi_v2 (2).jpg
cosa ricevi_v2 (3).jpg
cosa ricevi_v2.jpg
cosa ricevi_v2 (4).jpg
cosa ricevi_v2 (6).jpg
 
 

Ma il primo, decisivo passo spetta a te: nessuna preparazione psicologica potrà mai far vincere un atleta che non scende sul campo di gara.

Sei pronta ad essere dei nostri e a metterti in gioco?

Ogni settimana del mese ha un tema specifico.....
Il tema di Settembre 2018 è il Decluttering!

 
rtl_w0 (1).png
 
 

LA SETTIMANA DELLA PREPARAZIONE

In questa prima settimana definiamo il tema del mese, riceverai il calendario con tutti i link e gli appuntamenti, il diario personalizzato mensile e voterai, tra 3 titoli disponibili, il libro che verrà letto nel Bookclub. 


rtl_w1 (1).png
 

la settimana della produttività

Non c'è nulla di più soddisfacente di sentirsi compiuti nelle piccole/grandi sfide di ogni giorno. Concludere lo studio al meglio, mantenere la casa in ordine, scrivere un articolo per il proprio blog...È questione di metodo, organizzazione e auto-disciplina.  
Un appuntamento LIVE ogni mese ti insegnerà come pianificare al meglio la tua vita, il tuo lavoro e le tue passioni.


Copy of rtl_w4.png
 

La SETTIMANA DI ALLENAMENTO

Ogni mese ti proporremo un work-out un po' speciale...Infatti sarà una tabella di allenamento per mente e spirito.  
Introduzione e spiegazione di rituali scelti in base al tema del mese. Focus su allenamento di resilienza, auto-disciplina e miglioramento delle tue performance.


rtl_w3 (1).png
 

la settimana di coaching

Sessioni di gruppo per creare occasioni di apprendimento, confronto e connessione.  
Performance coaching orientato a tre aree principali: autostima e relazioni, corpo e benessere fisico, lavoro studio e produttività.


rtl_w4 (1).png
 

la settimana della lettura

La domanda che mi viene posta più di frequente è: "che libri mi consigli di leggere?", Finalmente nasce un Bookclub completamente firmato "Alice's Lifestyle" per leggere insieme un libro di crescita personale ogni mese. Serata LIVE e interattiva completamente dedicata al confronto con tutti i partecipanti sul libro appena letto.

 
silvia_v3.png

SILVIA, il corpo e la mente

“Trovo la  community di Alice stimolante e utile! Sia per scambio di suggerimenti sia per le meditazioni di gruppo del mattino presto! Si crea un energia positiva che poi mi rimane addosso tutta la giornata!”
francesca_v3.png

Francesca

Il percorso con Alice mii ha aiutata a lavorare sulla mia interiorità, a lasciar andare i macigni che ostacolavano la mia crescita e a comprendere e definire la mia identità. E' stato un percorso intenso, sfidante: mi ha fornito gli strumenti per poter essere ogni giorno la migliore versione di me stessa. Mi ha insegnato a cogliere opportunità che prima facevo fatica a recepire, a fare tesoro dei fallimenti, ad accettarli e ad elaborarli. Oggi, rispetto al passato, sono focalizzata sul presente, ho assunto la piena responsabilità della mia vita e della persona che intendo essere. Ho ripreso il mio cammino dopo una lunga paralisi. Grata per aver conosciuto Alice il 13 marzo 2017, grata per aver percorso con Lei e Voi tutto questo tempo ed entusiasta di iniziare nuove sfide!
banner-presentazione (1).png

Ma...Quanto costa?

"Ho creato Ritualmente per poter coniugare tantissimo valore, il supporto di una community, un luogo dove confrontarsi e crescere insieme...il tutto al prezzo di (meno) di un caffè al giorno”.

È normale, lecito e comprensibile porsi la domanda: “Posso permettermelo?

Vorrei aiutarti ad approcciare questo percorso con la giusta prospettiva.

Ritualmente è la prima palestra di crescita personale per allenare mente, corpo e spirito. Ogni mese avrai a disposizione risorse di valore, esercizi guidati, momenti di confronto e coaching, meditazioni guidate e un’intera community a supporto….Per meno del prezzo di:

Una cena fuori.

Una ceretta dall’estetista.

Un blazer di H&M (...di dubbia qualità).

Un fondotinta di MAC.

Un beverone di fitTea (LOL).

Ovviamente anche tutti questi oggetti e attività possono rivelarsi molto piacevoli (forse più la cena fuori che la ceretta!!) e decidere come investire il proprio denaro - e il proprio tempo - è una scelta personalissima e insindacabile.

Ma è altrettanto vero che i mezzi che scegliamo per soddisfare i nostri bisogni e desideri determinano la qualità della nostra vita.

Regalarti strumenti e tempo per cambiare il tuo modo di essere, per sbloccarti, per migliorare la qualità della tua vita è un investimento e una scommessa su te stessa.

E tu stessa sei la risorsa più preziosa a tua disposizione.

banner-meditazione (1).png

Oggi puoi iscriverti alla palestra di Ritualmente per soli 29€/mese.

E per rendere questa decisione ancora più semplice ho creato un’offerta imperdibile

Iscrivendoti prima della scadenza di questa offerta riceverai:

BONUS #1

Un corso di Avviamento alla Meditazione di 5 video

- Cos'è la meditazione e perché praticarla.

- Le aspettative da rimuovere prima di iniziare a meditare.

- Come scegliere il luogo giusto per meditare.

- Guida passo-passo per iniziare a meditare.

- I benefici della meditazione.

BONUS #2

Un Workshop sul tema della Resilienza. 

In psicologia, la resilienza è un concetto che indica la capacità di far fronte in maniera positiva a eventi traumatici, di riorganizzare positivamente la propria vita dinanzi alle difficoltà, di ricostruirsi restando sensibili alle opportunità positive che la vita offre, senza alienare la propria identità.

Sono persone resilienti quelle che, immerse in circostanze avverse, riescono, nonostante tutto e talvolta contro ogni previsione, a fronteggiare efficacemente le contrarietà, a dare nuovo slancio alla propria esistenza e persino a raggiungere mete importanti.

BONUS #3

Riceverai un piccolo regalo direttamente a casa, firmato Ritualmente :)

BONUS #4

Sfida di YOGA di 7 giorni insieme a Francesco, 5 minuti ogni giorno per risvegliare corpo e spirito!

Le iscrizioni, inoltre, chiuderanno temporaneamente quando il timer scadrà e non sarà più possibile partecipare al mese dedicato al decluttering

motionmailapp.com

Oggi puoi scegliere tra tre opzioni di abbonamento:

 

La differenza principale tra queste TRE opzioni è la tua scelta. Proprio come in palestra, hai intenzione di provare e decidere ogni mese se continuare, oppure sai già che per i prossimi mesi la tua priorità sarà quella di lavorare sulla tua crescita personale?

Se hai deciso di iscriverti per i prossimi 3 o 12 mesi il risparmio inizia da subito :)

La meditazione aiuta a rivolgere l'attenzione al momento presente e il proprio sguardo interiore verso il sé più profondo.

A volte non sai da che parte iniziare....

"Si, mi piacerebbe meditare...ma i pensieri vanno troppo veloci, il silenzio mi mette a disagio e la mia mente non riesce a calmarsi".

E' normale sentirsi così e per questo, nella palestra di Ritualmente, ti guido io.

Ti guiderò durante due meditazioni mindful LIVE ogni mese, che saranno seguite da un momento di introspezione.

Ti insegnerò a respirare e ascoltare il tuo respiro.

Ti aiuterò a lasciare andare.

Ti guiderò verso un'altra dimensione.

Ti farò tornare connessa al tuo presente.

Ecco cosa dicono i miei studenti dopo una meditazione guidata LIVE:

Il potere dello YOGA

Lo yoga è un meraviglioso processo di pulizia e di trasformazione personale.

E' il punto di incontro tra corpo, mente e spirito.

Il nostro RitualCOACH, Francesco, ti accompagnerà durante due sessioni di Yoga LIVE al mese da poter seguire comodamente, in diretta o in differita, da casa tua.

 
Copy of Copy of francesca_v3 (1).png
 

SETTEMBRE TE LO REGALO IO :)

 

Settembre, mese interamente dedicato al decluttering!

Non vedo l'ora di condividere con te tutte le attività perché sono sicura sarà un mese interessante per fare ordine dentro e fuori (e tagliare qualche ramo secco).

Per questo mese abbiamo un coach speciale, che ci guiderà in una sfida di decluttering che si terrà nelle prossime settimane.

Sono sicura che la conoscete già....Housewife 2.0, mamma bionica, imprenditrice digitale, professional organizer ma, soprattutto, regina del web per quanto riguarda i temi del decluttering....

Avete indovinato?!

Esatto, è lei: Valentina Vigato, fondatrice del brand L'angolo del Focolare.

Valentina ci guiderà in un workshop interamente dedicato al decluttering, per capire meglio cos'è, perché è importante rendere la nostra vita più leggera, quali sono le motivazioni dietro al decluttering e che benifici possiamo aspettarci.

Successivamente al workshop, ci sarà una sfida di decluttering che si terrà in 5 mini-incontri, suddivisi per categorie, per applicare in modo pratico il decluttering alla nostra vita. Ogni incontro sarà seguito da supporto tramite facebook e facebook live :)

Ecco le date della Sfida:

- Workshop "Perchè il decluttering?": mercoledì 12 settembre alle 21:15 (con Valentina)

- Sfida 1° categoria "Superfici di casa": martedì 18 settembre alle 21:15 (con Valentina)

- Sfida 2° categoria "Abiti": giovedì 20 settembre alle 21:15 (con Valentina)

- Sfida 3° categoria "Cucina": martedì 25 settembre alle 21:15 (con Valentina)

- Sfida 4° categoria "Bagno e cosmetici": giovedì 27 settembre alle 21:15 (con Valentina)

- Sfida 5° categoria "Relazioni e Social": lunedì 1 ottobre alle 21:00 (con Alice)



Il mese di ottobre sarà dedicato alla gestione del tempo.

Argomento che continuo a sviluppare e studiare ogni singolo giorno e che ti aiuterà, una volta fatto spazio, a riordinare anche la tua agenda. 

Sarò un mese molto intenso e probabilmente avremo anche un laboratorio esperenziale per lavorare sulle tecniche più raffinate di gestione del tempo.

Come ti senti all'idea di iniziare settembre insieme alla RitualFam, con una chiara visione di dove sei e dove vuoi arrivare e un piano pronto per te per aggredire i prossimi mesi?

Se ti senti così -> 😍, ho un ulteriore regalo per te!

Infatti Settembre te lo offro io. Con il codice sconto RITUAL29VALE (da mettere nella sezione COUPON del carrello) avrai immediatamente 29€ di sconto su qualsiasi abbonamento!

Il Diario di Ritualmente

Ogni mese, durante la settimana zero, riceverai contestualmente al programma, anche un diario personalizzato firmato Ritualmente. 

Potrai stampare il diario oppure compilarlo direttamente online.

Sarà il tuo diario di viaggio a tutti gli effetti, fungerà da agenda e da notebook per annotare passo-passo le sensazioni, i cambiamenti, gli appunti del tuo percorso.

 

 
smartmockups_jg3mmxlp.png
 
valentina_v1.png

Valentina, l'angolo del focolare
 

"Ho iniziato da poco una nuova morning routine, come mamma e imprenditrice e tu, Alice, mi hai fatto compagnia con la tua meditazione! Per me svegliarsi la mattina con un obiettivo è importantissimo, e la tua meditazione mi ha aiutato a concentrarmi sulle cose importanti e iniziare la giornata più carica, grazie!!!"
marialuana_test.png

MARIA luana

Grazie ad Alice ho imparato a camminare in direzione contraria ...proprio per questo è cambiato gran parte del mio modo di fare. Se prima le mie strategie non funzionavano ci doveva pur essere un motivo. Siamo continuamente proiettati nel futuro e ci lasciamo sfuggire di mano il presente.Non è solo risultato, non è solo raggiungimento del successo...È un vero e proprio percorso che porterà sia piccoli che grandi risultati. Alice è il top in questo"
 

Ritualmente fa per te se:

- Vuoi avere un supporto che ti aiuti a non perdere la motivazione.

- Vuoi approfondire la conoscenza di te stessa.

- Vuoi rafforzare la tua auto-disciplina e la tua resilienza.

- Sei pronta a prenderti la responsabilità della tua felicità.

- Vuoi imparare a meditare.

- Vuoi leggere un libro di crescita personale al mese.

- Vuoi confrontarti con persone che capiscano il tuo percorso di crescita.

- Vuoi migliorare le tue performance, nella vita, nel lavoro, nelle relazioni.

- Vuoi avere uno spazio di condivisione e connessione.

- Vuoi ritrovare te stessa.

- Vuoi imparare un metodo di pianificazione che ti permetta di lavorare secondo le tue visioni.

Ritualmente NON fa per te se:

- Ti aspetti che sia un pillola magica e risolva tutti i tuoi problemi dal giorno alla notte.

- Hai bisogno di un supporto professionale per ansia, depressione o qualsiasi altra patologia psichica.

- Non vuoi metterti in gioco.

- Non vuoi dedicare tempo ed energia al tuo percorso.

 

 
aboutme (1).png

CHI SONO?

Alice Bush - Founder@ Alice's Lifestyle e Co-Founder@ Italo-Digitali .  

Di professione imprenditrice digitale, passata dall'ingegneria ai temi della crescita personale. Ho scoperto che ciò che mi rende viva è aiutare gli altri. Ho sempre avuto una mente analitica che ho applicato al campo dei comportamenti umani (Sono stata definita un Ingegnere della mente). Insegnante certificata di meditazione e performance coach, ho trovato la strada della spiritualità attraverso un percorso personale tortuoso, che oggi mi ha riconnessa al mio presente. Ho creato i miei business digitali, vivendo in Thailandia, e oggi vivo a Verona con Michael, mio partner nella vita e nel lavoro, i nostri due piccoli cagnolini Krabi e Lanta e un bimbo in arrivo ad Agosto ❤️

MA NON CI SONO SOLO IO...CONOSCI I NOSTRI RitualCOACH

 
Copy of Copy of francesca_v3.png
 

Francesco Molan - Founder@ Yogam Farm Insegnante di Yoga Certificato

Ciao a tutti, sono Francesco e ho 34 anni. Dopo esperienze di viaggio, studio e lavoro tra Nord Europa, America Latina e India, sono ritornato nella terra dove sono cresciuto, nel Basso Piemonte, per costruire la vita che desidero vivere. Dopo aver lavorato per aziende importanti a seguito dei miei studi universitari, ho deciso di mettere in discussione tutto, incluso me stesso, per implementare un cambiamento sostanziale. Circa 10 anni fa ho incrociato lo yoga sul mio cammino e da lì non l'ho più lasciato. Da alcuni anni condivido l’insegnamento dello yoga per aiutare le persone a trascorrere una vita piena, serena e in pace con se stessi e con gli altri.

Lo yoga è un meraviglioso processo di pulizia e di trasformazione personale. Credendo fermamente nella natura non dualistica delle cose, mi affido al significato etimologico della parola Yoga (Unione) proponendo un mix dolce di Asana, Pranayama, Meditazione e Mantra. Namaste.

 
Copy of Copy of francesca_v3 (2).png
 

Ho passato una vita a chiedermi chi sono, e a cercare di distinguere le due parti di me:


- quella artistica,
che grazie alla danza mi ha portato sul palco che appena muovevo i primi passi, che mi ha fatto iscrivere al Liceo classico per amore del Teatro Classico e della recitazione, che grazie ad essa mi ha fatto laureare al DAMS in musicologia, e mi ha portato alla ricerca delle mie passioni tra musica, danza, cinema e teatro

 

-  e la parte di me organizzata,
quella che a 9 anni faceva lo zaino per il campo scout con i vestiti ordinati in sacchettini giorno per giorno, quella che faceva le liste per come ordinare al meglio la camera da letto, quella che amava la danza classica perché insegnava la disciplina - ed era imbranatissima nell'improvvisazione! - quella che si è ritrovata a fare un lavoro che non amava - l'impiegata in un ufficio, nella -vana- speranza di riordinarlo!

Queste due parti di me sono state in lotta per anni fino a che non ho aperto L'angolo del focolare, un posto magico dove i miei due "io" hanno trovato l'unità, dove posso essere creativa e organizzata allo stesso tempo, perché chi lo dice che uno esclude l'altro?!

E oggi chi sono?!

Oggi sono una casalinga 2.0, di quelle che della casalinga tradizionale ha poco, di quelle che mette se stessa e la sua famiglia davanti alla casa, ma che sa che una casa in ordine aiuta a vivere più semplicemente e serenamente.


Oggi sono una youtuber, perché è la mia passione, perché amo girare video e comunicare tramite le immagini, perché un video vuol dire molto più di mille parole, perché è un linguaggio universale, ma soprattutto perché è quello che mi rende felice.


E infine, oggi sono una organizzatrice professionista, perché grazie all'amore per quello che faccio ho capito chi sono e trovato una fettina di serenità e spero, maglione piegato dopo maglione piegato - insieme - di riuscire a condividerne una fettina con voi.

banner-meditazione (3).png

F.A.Q.

#1 Quando mi iscrivo, che cosa ricevo?

Nel momento in cui ti iscrivi ricevi immediatamente una e-mail con il link al tuo profilo personale di Ritualmente. Il tuo profilo sarà sempre aggiornato con il calendario del mese, il diario del mese, gli esercizi di crescita personale, i file delle meditazioni guidate (sia audio scaricabili che video). Troverai diverse sezioni relative al mese in corso e tutti gli archivi dei mesi precedenti. All’atto dell’iscrizione inoltre riceverai un video di benvenuto che ti spiegherà esattamente come utilizzare al meglio questo percorso e riceverai il link per iscriverti al gruppo Facebook.

#2 Non ho un profilo Facebook, posso partecipare comunque?

Si, certo che puoi partecipare :) Ritualmente NON è un gruppo Facebook. Ogni partecipante avrà diritto ad un profilo personale sulla piattaforma di Ritualmente e tutto il materiale sarà sempre condiviso nella piattaforma. Inoltre, gli incontri LIVE, le meditazioni e tutti gli esercizi saranno sempre condotti attraverso una piattaforma indipendente da Facebook e per partecipare basta avere una linea internet e uno smarthphone (o un computer). Il gruppo Facebook è uno strumento a supporto del percorso, creato appositamente per la condivisione e per dare la possibilità a tutti noi di confrontarci con una community interamente orientata alla crescita personale.

#3 Che differenza c’è tra questo percorso e un normalissimo gruppo Facebook Gratuito?

Le differenze sono molteplici. In primo luogo, Ritualmente non è solo Community, ma è apprendimento, allenamento, pratica di rituali relativi alla crescita personale. La missione di ritualmente è di coniugare contenuti di valore con un programma dinamico per non perdersi per strada e non sentirsi mai soli. Ci saranno momenti di esercizio di gruppo, tutorial pratici su come svolgere le diverse pratiche, momenti di riflessione e coaching, meditazioni guidate e tantissime altre iniziative. Il supporto del gruppo è solo una piccola parte dell’intero percorso.

#4  E’ obbligatorio partecipare a tutti gli incontri LIVE?

No :) Durante la settimana zero (che sarà sempre quella che precede il primo lunedì del mese) riceverai tutto il materiale per il mese stesso, comprese le date degli incontri, il tema del mese e il libro che sarà letto nel Bookclub. Ogni incontro live sarà sempre registrato e caricato sul tuo profilo personale il giorno successivo all’incontro. Troverai inoltre una sezione dedicata al mese in corso e una sezione archivio dove poter rivedere anche il materiale passato, suddiviso per argomenti.

#5 Ho una garanzia soddisfatti o rimborsati?

La garanzia soddisfatti o rimborsati al 100%, si applica agli abbonamenti trimestrale e annuale. Qualora acquistassi l’opzione di 3 o 12 mesi, hai 15 giorni di tempo per provare il percorso e decidere se fa per te :) Nel caso tu decida di iscriverti con l’opzione abbonamento mensile puoi cancellare il tuo abbonamento in qualsiasi momento e automaticamente il pagamento verrà cancellato dal mese successivo in poi.

#6 Non ho capito come funziona il pagamento? 29€ per sempre? Per quanti mesi devo iscrivermi?

Ritualmente funziona proprio come una palestra, ovvero puoi scegliere di pagare mensilmente (e non sei legato a nessun vincolo, puoi cancellare la tua iscrizione in qualsiasi momento) oppure risparmiare acquistando l'abbonamento di 3 o 12 mesi (se hai già scelto di allenarti per i prossimi 3-12 mesi).

Nel caso di abbonamento mensile, ogni 30 giorni (lo stesso giorno del mese, ad esempio 5 giugno, 5 luglio, 5 agosto ecc.) pagherai 29€, a meno che tu non abbia cancellato il tuo abbonamento.

#7 Ho visto che c'è una quota di iscrizione di 39€ - dovuta una tantum - per il pagamento mensile, perché?

Ci sono tre motivi per cui esiste questa quota di iscrizione di 39€:

1. Quando acquisti hai immediatamente accesso al materiale dei mesi successivi e a tutti i corsi firmati Ritualmente. Per questo motivo pensiamo sia corretto disincentivare la possibilità di visionare tutto il materiale a soli 29€, ma promuoviamo il concetto di allenamento mensile.

2. Il nostro Team, per darvi l'esperienza migliore di benvenuto, si occupa del set-up del vostro materiale e profilo personale, della vostra aggiunta al gruppo Facebook e supporto per qualsiasi difficoltà tecnica incontrata. Proprio come in palestra ogni iscrizione richiede la nostra attenzione e per questo abbiamo inserito una quota associativa.

3. Ritualmente è pensato come allenamento e il vero valore sta nella continuità. 3 mesi sono un buon inizio per iniziare a vedere benefici tangibili.

#8 Ho visto che c’è la possibilità di iscriversi attraverso PayPal e attraverso Carta di credito, mi chiedevo se posso acquistare tramite bonifico.

Si, puoi acquistare tramite bonifico, ma solo nel caso di abbonamento annuale. Qualora questa fosse l’opzione che si addice meglio alle tue esigenze, non esitare a scrivere un’e-mail all’indirizzo help@ritualmente.com

#9 Quando inizia Ritualmente? Quando finisce?

Ritualmente è un percorso e per definizione non ha un inizio e una fine. Da buon ingegnere, specializzata in tecniche Lean e Toyota Production System, ho ben presente il concetto di kaizen. Kaizen, in giapponese, significa miglioramento continuo. Volutamente il logo di ritualmente è un cerchio, che richiama questo concetto di continuo mutamento e dinamismo, continua introspezione e scoperta. Ritualmente è un percorso di allenamento, non c’è un punto di arrivo, ma miglioramenti quotidiani, in tutte le aree della tua vita.

#10 Ho già acquistato in passato Sblocca la tua vita in 21 giorni e/o Basta Procrastinare, Inizia ad Agire, questo è un progetto diverso? Qual è la differenza? Mi consigli di iscrivermi comunque?

Ritualmente è un percorso, non un corso DIY. Ho avuto modo di confrontarmi con i miei studenti e ho visto che questo è il pezzo di puzzle mancante. I contenuti dei corsi sono importantissimi e hanno apportato benefici immensi a chi li ha seguiti. Ma la crescita personale non finisce con il concludersi di un corso. Avrei potuto continuare a creare contenuti, ad esempio un corso su come migliorare le proprie performance, ma sentivo che la mia missione si era spostata. Così ho voluto creare qualcosa di più, di continuativo e di accesisbile a tutti, affinché i nostri percorsi diventino strade intrecciate e, attraverso l’allenamento quotidiano, il cambiamento sia sostenibile e duraturo. Se ciò che desideri è un percorso di supporto, confronto, coaching e vuoi allenare la tua auto-disciplina, la tua resilienza, vuoi lasciare andare il perfezionismo e vuoi migliorare le tue performance, allora il mio consiglio è di provare questa palestra per la crescita personale :)

Ora la decisione è solo nelle tue mani.

Sei pronta ad essere dei nostri e a metterti in gioco?

 
 

La mia promessa per te

Io ti garantisco un percorso stimolante, profondo, divertente. Ti garantisco un luogo sicuro, senza giudizio, pieno di persone che come te stanno procedendo nel proprio viaggio di crescita personale. Ti garantisco qualità e professionalità. Ti garantisco supporto. E, se questo non fosse abbastanza, puoi cancellare la tua iscrizione in qualsiasi momento :)

- Alice

 
lamiapromessa_foto.png